recensioni

Katerina Diamond “Lo studente modello”

KATERINA DIAMOND

Katerina Diamond è nata a Weston, in Gran Bretagna, negli anni ’70, da due genitori di origine greca che avevano un negozio di “fish and chips”. Durante l’adolescenza di Katerina, la famiglia si è trasferita a Salonicco. Dopo il divorzio dei genitori, Katerina è stata affidata alla madre con cui è tornata in Inghilterra, nel Devon. Iscrittasi all’Università di Derby, non ha mai conseguito la laurea perché si è sposata prestissimo ed ha avuto due bambini. Oggi vive con la famiglia sulla costa del Kent. “Lo studente modello” è il suo primo romanzo.
LO STUDENTE MODELLO

Inghilterra, giorni nostri. Il Preside della prestigiosa Churchill School for Boys viene rinvenuto morto suicida nella palestra dell’istituto. A questa seguono altre morti violente, tutte di individui di mezza età.
Ad indagare su uno dei casi ci sono i detective Adrian Miles e la sua nuova collega Imogen Grey. Si tratta di due elementi mal visti all’interno del dipartimento, entrambi hanno infatti precedenti controversi.
Sebbene in un primo momento le varie uccisioni non paiano aver nulla in comune, Adrian ed Imogen finiscono con il rintracciare un filo conduttore che porta dritto al museo cittadino.
Al museo lavorano, fra gli altri, Abbey ed un nuovo assistente. La giovane donna non ha ancora superato un trauma subito in passato e pure l’ultimo arrivato nasconde qualche segreto.
Insomma tutti hanno degli scheletri nell’armadio ma le indagini finiranno con il portare alla luce ogni singola verità nascosta.
GIUDIZIO

Il romanzo d’esordio della Diamond ha riscosso un notevole successo sia a livello di critica che di pubblico, infatti è rimasto a lungo ai vertici della classifica inglese ed è già stato annunciato che ci saranno due sequel.
Personalmente non mi è piaciuto affatto.
Tutti i personaggi coinvolti sono stati segnati in passato da qualche tragico evento, il che è poco credibile. A ciascuna storia viene lasciato ampio spazio all’interno della narrazione. Ciò nonostante nessuno dei protagonisti viene delineato da un punto di vista psicologico e l’intreccio risulta dunque inutilmente frammentato. Quanto poi alla suspense, il lettore indovina già a metà romanzo cosa è realmente successo per cui i colpi di scienza rimangono davvero pochissimi. Le scene cruente abbondano ma risultano fini a sé stesse.
Sconsigliato.

lo studente modello

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail

Facebooktwitteryoutubeinstagram

2 pensieri riguardo “Katerina Diamond “Lo studente modello”

Lascia un commento